Doppio oro e doppio record italiano per la Palestra Popolare Palermo alle gare nazionali di panca

Doppio oro e doppio record italiano per la Palestra Popolare Palermo alle gare nazionali di panca
Alla 6^ gara di panca open classic svoltasi questo fine settimana al Palazzetto dello sport di San Zenone al Lambro, doppio oro e doppio record italiano per i due atleti della Palestra Popolare Palermo.

 

Le vittorie degli atleti della Palestra Popolare Palermo

Sabato mattina durante le gare delle categorie femminili, Verdiana Mineo, atleta senior 76 kg, ha sollevato 110 kg sulla panca in terza prova, conquistando il record italiano di categoria e sollevando il peso più elevato di tutte le atlete femminili in competizione.

Domenica è stata la volta di Omar Diallo, atleta originario della Guinea che si allena alla Palestra Popolare Baliano di Genova – che ha totalizzato in una gara molto combattuta – 195,5 kg raggiungendo il gradino più alto del podio e il record italiano di categoria. Questa alzata è valsa anche l’assoluto per l’atleta più forte di tutta la competizione tra tutte le categorie.

 

Dalla Sicilia verso altre conquiste

Adesso Verdiana Mineo, di ritorno dal mondiale in Svezia lo scorso ottobre, si prepara per i campionati nazionali senior di Powerlifting di marzo: «grazie a tutti i miei compagni di squadra, ai miei allievi, a chi mi segue sempre dalla Sicilia, a chi crede in me. Fino a qualche tempo fa quello che sta avvenendo adesso mi sembrava irrealizzabile e lontano. L’impegno vince su tutto, allontana le distrazioni e distrugge gli impedimenti lungo il percorso.»

Ecco le parole di Omar Diallo, già campione italiano di panca 2021 che riconferma il titolo anche in questa prima gara del 2022: «dedico questa vittoria alla mia piccola Sira che mi ha seguito da casa, sono sicuro che questo record sarà un punto di partenza per altre grandi soddisfazioni».

 

La Palestre Popolare Palermo

La Palestra Popolare Palermo nasce nel 2013 in uno spazio comunale abbandonato negli anni ’80, dove tuttora svolge le proprie attività. Si trattava di una vecchia palestra comunale degli anni’ 30 in stato di abbandono, spazio che un collettivo di ragazzi ha deciso di riprendersi per restituirlo alla città. Quella della Palestra Popolare è stata probabilmente la prima occupazione sportiva in Sicilia che, alla base di questa iniziativa, ha rivendicato lo sport come un diritto da garantire a tutti. È per questo che la PPP garantisce un servizio accessibile a tutti e tutte e che faccia dello sport uno strumento di riscatto in una società sempre più competitiva e individualista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.