Open post

Analisi del voto in Sicilia.

È verso la costruzione di un nuovo percorso di indipendenza in Sicilia che ci orientiamo da tempo. E verso la costruzione di un pensiero e di una prassi di “sinistra indipendentista” che sia capace non solo di costruire radicamento sociale, ma di promuovere cultura, opinione, senso comune. Contropotere Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
Jordi_Sanchez_Jordi_Cuixart

És una molt mala notícia.

La “cancellazione costituzionale” del popolo catalano come sovrano (se chiedete più autonomia sarà lo Stato spagnolo a concedervi delle cose) è solo la foglia di fico legale della violenza istituzionale di polizia e guardia civil messa in campo durante i giorni del referendum e dei suoi strascichi di questi giorni come l’arresto dei leader di Anc e Omium cultural Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
catalogna_DUI_sospesa

Barcellona è sola?

«Costituiamo la repubblica catalana, come stato indipendente e sovrano, democratico e sociale, iniziamo il processo costitutivo, democratico, basato sui cittadini, trasversale, partecipativo e vincolante» – e questo è il cuore della dichiarazione del governo catalano Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
cerere

AVE CERERE!

Il 14 maggio, a Enna, si è aperto un incontro dei movimenti autonomisti siciliani. Per costoro è venuta l’ora che si torni tutti quanti al 1947. Se ne fregano, se l’Autonomia è servita a prolungare una degradante sottomissione, a perpetuare l’infame sfruttamento del popolo siciliano Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
calatabiano

Resoconto della prima riunione della Consulta per l’Indipendenza del Popolo Siciliano

Il 31 marzo 2017 è nata la Consulta per l’Indipendenza del Popolo Siciliano, riunita al Castello San Marco, Calatabiano (CT). Gli indipendentisti siciliani hanno festeggiato in questo modo l’anniversario del Vespro, gettando le basi per la creazione di uno spazio di confluenza di esperienze politiche e culturali, pure diverse ma unite dalla voglia di indipendenza della Sicilia e dei suoi territori.
Le organizzazioni che hanno dato vita alla Consulta rappresentano settori diversi della società siciliana: studenti, contadini, operai, emigrati, imprenditori, disoccupati, professionisti. Un insieme di forze sociali e di istanze culturali aggregate intorno all’obiettivo di rilanciare la lotta del popolo siciliano per la liberazione dai vincoli imposti dalla condizione neocoloniale da cui è oppresso. Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag

Posts navigation

1 2 3