Open post
manifestazione_milazzo_1

Autorizzazione ambientale per la RAM di Milazzo: chi controllerà il controllore?

Qui si vivono contraddizioni laceranti, perché bisogna fare i conti con una quotidianità che vede famiglie avere un piatto in tavola perché a fine mese arriva lo stipendio dalla RAM, famiglie che contano i morti di tumore e famiglie che campano con lo stipendio del RAM ma contemporaneamente contano i morti. Qui un intero territorio per scelte sbagliate del passato e del presente è costretto alla distruzione e alla desertificazione Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
no_muos

Il 31 Marzo tutti a Niscemi contro il MUOS

Quella NOMUOS è una lotta che va avanti da anni e che ha visto migliaia di persone invadere le strade della sughereta di Niscemi e la base militare della Marina Militare Americana. Manifestazioni di massa e popolari che hanno sancito la contrarietà dei siciliani rispetto alla costruzione dell’impianto. Una lotta contro la superpotenza occidentale, i governi nazionali e regionali che in passato hanno indebitamente concesso le autorizzazioni contro il volere degli abitanti del posto Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
conio_vespro

Una festa del Vespro contro il popolo del Vespro

La particolarità del VI centenario del Vespro, nel 1882, sta nel fatto che esso cadeva alcuni anni dopo l’Unità d’Italia e, soprattutto, poco dopo la rivoluzione del Sette e Mezzo, domata nel sangue dalle baionette e dai cannoni dell’ ‘italianissimo’ generale Cadorna. Di tutt’altro avviso furono i politici e gli intellettuali repubblicani, che non intendevano assistere in silenzio alla deformazione di una memoria storica così pregnante. La loro avversità alla riscrittura risorgimentale della rivoluzione siciliana li indusse a disertare i festeggiamenti e a manifestare per iscritto il loro energico dissenso Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
kurdistan_confederato

Con Afrin. Per non sopravvivere in ginocchio.

Ad Afrin la situazione a livello umanitario peggiora di giorno in giorno: l’esercito turco si è impossessato della principale diga a nord-ovest del paese e dei relativi impianti idrici, per cui manca persino l’acqua potabile, scarseggia sempre di più il pane, poiché i principali forni cittadini sono stati bombardati dagli aerei turchi; per non parlare della questione sanitaria, Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag

Posts navigation

1 2 3 4 5 6 7 11 12 13