Open post

És una molt mala notícia.

La “cancellazione costituzionale” del popolo catalano come sovrano (se chiedete più autonomia sarà lo Stato spagnolo a concedervi delle cose) è solo la foglia di fico legale della violenza istituzionale di polizia e guardia civil messa in campo durante i giorni del referendum e dei suoi strascichi di questi giorni come l’arresto dei leader di Anc e Omium cultural Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post

Barcellona è sola?

«Costituiamo la repubblica catalana, come stato indipendente e sovrano, democratico e sociale, iniziamo il processo costitutivo, democratico, basato sui cittadini, trasversale, partecipativo e vincolante» – e questo è il cuore della dichiarazione del governo catalano Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post

Catalogna: referendum e repubblica.

È questo aspetto che viene messo in ombra dal conflitto “tra governi”: il fatto cioè che solo attraverso la capillare organizzazione sociale di una cultura e di un percorso di indipendenza è possibile spiegarsi lo straordinario movimento catalano per il referendum e quella “forza” nel difenderlo Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
referendum catalogna

Referendum Catalogna: istruzioni per l’uso.

Da più parti si esprimono preoccupazioni sul referendum in Catalogna e sugli imprevedibili esiti di una tale consultazione laddove vincesse il SI all’indipendenza dalla Spagna. Eppure, sinora tutte le dichiarazioni del movimento indipendentista indicano la precisa volontà in Catalogna di “rimanere” parte – o di configurarsi come “nuova” parte – dell’Europa politica Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag
Open post
vespri siciliani

NUN LU SINTITI LU VESPIRU CA SONA?

Tante e discordanti sono le letture che nel corso del tempo gli storici hanno suggerito del Vespro siciliano, l’episodio di certo più grandioso della storia siciliana. Le diverse interpretazioni ruotano prevalentemente attorno a due poli: da un lato, il Vespro viene presentato come rivoluzione popolare, dall’altro, sottostimato in quanto rivolta istigata dai baroni e dal loro leader Giovanni da Procida. Per orientarci tra l’una e l’altra interpretazione, è necessario analizzare brevemente il contesto nel quale il Vespro è divampato Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag

Posts navigation

1 2 3 4 5 6 7