Open post

Intervista con Pietro Alaimo, di Palermo Abballa Folk.

Considero un valore vedersi in piazza per danzare poiché questo ci mette, tra l’altro, in relazione con gli spazi cittadini e con il variegato universo umano, sia esso occasionale che abituale, che insiste in quegli spazi. I nostri incontri sono improntati all’inclusione, all’accoglienza e alla conoscenza di mondi e culture diversi. Con noi, in piazza, non ci sono confini, preclusioni Leggi tutto

Leggi TuttoMore Tag