Le scuole siciliane si svuotano: l’altra faccia della colonizzazione
Sicilia, “Operazione scuole sicure”: più soldi per il controllo, meno per la formazione
Il 30 aprile a Francofonte una “festa per il territorio”
“Prenditi questi soldi, e mutu!”
Salvini: più poteri ai prefetti per ordinanze antidegrado
previous arrow
next arrow
Slider
 
  • La storia ci insegna che il colonialismo conduce all’impoverimento dei popoli colonizzati, non solo in termini economici, ma anche sotto l’aspetto culturale. E’ questa la lente con cui ci sembra corretto leggere un processo di svuotamento della scuola pubblica siciliana che procede in simbiosi con quello altrettanto spedito di distruzione e desertificazione dei territori del mezzogiorno ed in particolare della Sicilia. Leggi tutto

  • Parte l’operazione Scuole sicure 2019/2020 e alla Sicilia andranno 304 mila euro per i quali i comuni dovranno presentare richiesta alla Prefettura. Il contributo potrà essere usato per sistemi di videosorveglianza, assunzione a tempo determinato di agenti di Polizia locale e campagne anti spaccio. Leggi tutto

  • Una festa per dire che i territori non possono essere ridotti a “risorse” da sfruttare e poi abbandonare. È anche per questo che alla festa intervengono i comitati territoriali che si battono contro un “uso improprio” dei territori Leggi tutto

  • E’ di qualche ora fa la proposta del siciliano Alessio Villarosa, sottosegretario all’Economia e alle Finanze del M5S, per salvare le ex Province siciliane. La proposta in tre punti prevede, sostanzialmente, che liberi consorzi e Città metropolitane potranno approvare i bilanci 2018 anche in assenza dei precedenti e predisporre bilanci per il 2019 solo annuali Leggi tutto

  • La circolare prevede la possibilità per i prefetti italiani (espressione territoriale del Governo centrale) di agire in deroga ai sindaci nell’istituzione delle cosiddette “zone rosse”. Con la possibilità, quindi, di espellere di fatto persone precise da specifici punti della città Leggi tutto